Blog

Presso la scuola Sauro-Errico-Pascoli presentazione della raccolta “Il dolore del silenzio”

Continua il viaggio della raccolta “Il dolore del silenzio” nata dal contest #dAmoreNonSiMuore e frutto dello sforzo di ventuno autori scelti fra gli oltre duecento arrivati presso la nostra Casa Editrice.

Un incontro, quello di ieri, dal sapore molto intimo, nonostante la sala messa a disposizione dal dirigente scolastico Prof. Piero de Luca fosse piena. Come già capitato in altre occasioni, parlando e raccontando questa raccolta, il pubblico in sala ascoltava rapito, le parole dei relatori e degli autori intervenuti. L’argomento trattato, la violenza sulle donne, purtroppo continua a riempire le pagine dei giornali, ascoltare da vicino chi ha voluto raccontare attraverso i suoi racconti quest’esperienza, ha reso ancora più reale la problematica. Dopo i saluti istituzionali del dirigente scolastico, la parola passa a Francesca Gerla, sempre impeccabile nel moderare e presentare la serata. Irene Scielzo racconta e commenta il suo esperimento letterario, generato da un fatto di cronaca realmente accaduto, e notare la sua personale emozione ogni volta, fa capire quanto è stato difficile parlarne e sopratutto scriverne. Giovanni Canestrelli legge un brano del suo racconto breve, una violenza vista, o per meglio dire subodorata, da un’insegnante. Ed infine la relatrice, Francesca Gerla, svela come è nato il suo racconto, l’angoscia di chi crede che le mura domestiche siano un luogo sicuro, quando le statistiche, purtroppo, dicono l’esatto contrario. Per i saluti finali è intervenuta Patrizia Gargiulo, presidente dell’Associazione “Donne per il Sociale Onlus“.

Il dolore del silenzio” non si ferma, prossimo appuntamento il 14 Giugno alle ore 20:00 presso il Centro Sociale Polivalente “Gloriette” in Via Petrarca 50, per una serata di confronto e beneficenza.

Condividi

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>