Vita vista mare – PREVENDITA

Data di pubblicazione: 31/05/2021

Voler una vita vista mare rende l’idea dell’infinito della profondità e della nascita del mondo, è nell’acqua che ogni cosa si genera, è con l’acqua che ogni cosa si ottiene.

Ritirarsi dal caos cittadino a favore della quiete della collina ha fatto si che l’autore dal suo balcone, ogni mattina vedendo l’alba spuntare dal mare che illumina le verdi curve che lo precedono, gli abbiano dato la giusta linfa per poter approntare questa curiosa ed eccezionale raccolta di 16 storie. Non è facile far convivere in noi stessi, mondi, talvolta anzi molto spesso differenti, in alcune di queste storie c’è una traccia evidente di tutta questa passione.

La mente del brillante autore ha vagato in altri campi oltre al suo di professione, perché al di là dello studio del pensiero ha effettuato un’indagine tipicamente antropologica che ci mostra quanta bellezza ci sia nella quotidianità. Quello che più farà riflettere tra tutti è il tema di sua maestà “l’amore” e dei suoi corollari dove si spazia dalla dolcezza dell’amore maturo a quello fatto di gelosia, di passione e dei suoi tabù, un coacervo di sentimenti da vivere ininterrottamente, data la brevità dei racconti.

Angela Mascaro

15.00

COD: ISBN: 9791280301000 Categorie: , ,
Condividi

Notizie sull'autore

Mauro Lo Castro

Mauro Lo Castro

Mauro Lo Castro (Genova, 1978) si è laureato in Psicologia Generale e Sperimentale nel 2004 all’Università di Firenze. Dalla formazione alla professione clinica, con la consulenza anche nel campo forense e scolastico, nell’area del lavoro e delle organizzazioni, oltre che nei contributi di carattere scientifico e divulgativo, Lo Castro ha seguito e sviluppato i principi della impostazione teorica contemporanea neovygotskiana che mette in evidenza la dinamica relazionale nella crescita psicologica della persona in specifici contesti sociali e culturali. Ha in preparazione una monografia sulla Pedagogia della gentilezza.
È autore delle prefazioni a “Lo Sparanumeri” e “Il mio quaderno della gentilezza” di Viviana Hutter (2018) e della postfazione a “Arteterapia a scuola” di Viviana Hutter (2021). Ha scritto anche la prefazione al romanzo “Ansia, panico, rabbia ma ho anche dei disturbi” di Roberto D’Aniello (2020).

Voler una vita vista mare rende l’idea dell’infinito della profondità e della nascita del mondo, è nell’acqua che ogni cosa si genera, è con l’acqua che ogni cosa si ottiene. Ritirarsi dal caos cittadino a favore della quiete della collina ha fatto si che l’autore dal suo balcone, ogni mattina vedendo l’alba spuntare dal mare che illumina le verdi curve che lo precedono, gli abbiano dato la giusta linfa per poter approntare questa curiosa ed eccezionale raccolta di 16 storie. Non è facile far convivere in noi stessi, mondi, talvolta anzi molto spesso differenti, in alcune di queste storie c’è una traccia evidente di tutta questa passione. La mente del brillante autore ha vagato in altri campi oltre al suo di professione, perché al di là dello studio del pensiero ha effettuato un’indagine tipicamente antropologica che ci mostra quanta bellezza ci sia nella quotidianità. Quello che più farà riflettere tra tutti è il tema di sua maestà “l’amore” e dei suoi corollari dove si spazia dalla dolcezza dell’amore maturo a quello fatto di gelosia, di passione e dei suoi tabù, un coacervo di sentimenti da vivere ininterrottamente, data la brevità dei racconti.

Angela Mascaro