Blog

L’angelo che disse Amèn

Autore: Dario Scognamiglio

Titolo: L’angelo che disse Amèn

Biografia:Nato a Napoli nel maggio del 1975, tra la fine della guerra in Vietnam e la proiezione del primo episodio di Goldrake, cresco divorando libri sugli animali e sognando di diventare un veterinario. Un’adolescenza turbolenta mi travia e conduce agli studi filosofici, e ad un successivo perfezionamento in criminologia. Per dieci anni lavoro nel mondo dell’associazionismo, e dal 2012 per il Ministero della Giustizia come educatore penitenziario. La lettura è una passione che mi ha accompagnato per tutta la vita. La scrittura, un’aspirazione mai pienamente realizzata. “L’Angelo che disse Amén” è il lavoro a cui tengo di più, in cui ho cercato di descrivere il mondo esattamente come appare ai miei occhi: totalmente surreale…

Sinossi:E’ un romanzo corale, dove una serie di improbabili personaggi (studenti ambiziosi, baroni universitari, medici complessati, poliziotti nevrotici, una psicanalista tirchia, un tassista con un nome da donna, un garagista che cerca l’Illuminazione, un cieco muto e sordo, una bambina) si incrociano e condizionano a vicenda, costretti a misurarsi l’uno con l’altro, per arrivare ad un epilogo scioccante, all’unica verità che li accomuna tutti

Condividi

One Comment on “L’angelo che disse Amèn

  1. Una lettura scorrevole che alterna in un’atmosfera surreale verità profonde, espresse con spontaneita’ ed immediatezza linguistica, al quotidiano vivere di personaggi che impari ad amare nella loro fragilità. Avrei voluto sottolineare alcune pagine per poterle rileggere.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>