crediamo nel potere delle parole

LEGGI I NOSTRI LIBRI

Sfoglia il catalogo

tutti hanno una storia da raccontare...

LA TUA QUAL è?

Inviaci il tuo manoscritto

I nostri best-seller

Sfoglia il nostro catalogo

tutti i nostri libri usciti e/o in uscita

Vantaggi per gli autori

Siamo una casa editrice VERAMENTE free. Crediamo nel valore delle idee, ed è per questo che non chiediamo soldi per pubblicare il tuo manoscritto né tantomeno ti obblighiamo ad acquistare un minimo di copie!

Supporto al 100 percento!

Attraverso partnership sul territorio e l’ausilio di professionisti del settore dell’informazione, ti aiuteremo a dare visibilità alla tua opera attraverso i nostri servizi di comunicazione e l’organizzazione di eventi ad hoc.

Vuoi pubblicare in self?

Non preoccuparti!

Anche se vuoi usufruire solo dei nostri servizi di stampa, puoi contattarci per un preventivo gratuito.

Nuove uscite

Libri in pre-ordine o già disponibili

Ultime dal nostro blog e da Facebook

Al centro Polivalente La Gloriette applausi per la raccolta “Il dolore del Silenzio”

Dopo un buon numero di presentazioni, ci si dovrebbe iniziare ad abituare al calore del pubblico, alle reazioni ed emozioni che…

Presentazione di “A destra dell’Arcobaleno” alla Mondadori

E’ stato un altro pomeriggio emozionante alla Mondadori di Piazza Vanvitelli, per la presentazione del nuovo romanzo “A destra dell’Arcobaleno“, scritto…

Il segreto di un bel libro è “a tavola”

Ogni giorno ci arrivano manoscritti inediti ed ogni giorno siamo chiamati a selezionare quelli che, secondo noi, possono essere pubblicati. Precisiamo…

Presso la scuola Sauro-Errico-Pascoli presentazione della raccolta “Il dolore del silenzio”

Continua il viaggio della raccolta “Il dolore del silenzio” nata dal contest #dAmoreNonSiMuore e frutto dello sforzo di ventuno autori scelti…

giovedì 15th Agosto 2019, 8:44

Edizioni MEA

Auguriamo a tutti un sereno Ferragosto. ... See MoreSee Less

Auguriamo a tutti un sereno Ferragosto.

 

Comment on Facebook

Grazie 😊

martedì 13th Agosto 2019, 14:38

Edizioni MEA

Quando ad andare via è una persona simbolo delle guerre di ognuno di noi, una sorridente e cazzuta donnina, una guerriera simbolo di speranza, ci sentiamo tutti ancora più fragili rispetto al “bastardo”.
Sentiamo come se fosse lei in prima persona a farsi carico delle nostre sofferenze, sia da ammalati che da improvvisati e disarmati spettatori... e speriamo che una sua vittoria possa trasformarsi in cura e sostegno per quello che affrontiamo quotidianamente.
Così capita che Nadia Toffa, una sorridente ragazza cazzutissima ancora prima di diventare locataria del “bastardo”, riesce ad essere il punto di riferimento per chi non sa dove raccogliere attimi di speranza.
Nessuno è tenuto ad affrontare il dolore e la sofferenza con il sorriso sulle labbra, anche i Vangeli raccontano di un Gesù triste e sofferente alla consapevolezza di quanto gli sarebbe accaduto, ognuno conserva la dignità interiore del proprio dolore, però Nadia ha voluto trasmetterci la certezza che si può arrivare quasi fino alla luce in fondo al tunnel, donando la propria esperienza e la propria forza, prima di cedere ai momenti finali.
La forza e il sorriso non sostituiscono la serenità di chi è condannato dal “bastardo”, ma sanno solo trasmettere un messaggio, ed è che chi si trova nel braccio della morte del “bastardo” può anche arrivare al patibolo sfidandolo e guardandolo dritto negli occhi.

Morire è solo l’ultima cosa che si fa da vivi, d’altronde l’Amore è l’anima, e l’anima non muore.
... See MoreSee Less

Quando ad andare via è una persona simbolo delle guerre di ognuno di noi, una sorridente e cazzuta donnina, una guerriera simbolo di speranza, ci sentiamo tutti ancora più fragili rispetto al “bastardo”. 
Sentiamo come se fosse lei in prima persona a farsi carico delle nostre sofferenze, sia da ammalati che da improvvisati e disarmati spettatori... e speriamo che una sua vittoria possa trasformarsi in cura e sostegno per quello che affrontiamo quotidianamente.
Così capita che Nadia Toffa, una sorridente ragazza cazzutissima ancora prima di diventare locataria del “bastardo”, riesce ad essere il punto di riferimento per chi non sa dove raccogliere attimi di speranza.
Nessuno è tenuto ad affrontare il dolore e la sofferenza con il sorriso sulle labbra, anche i Vangeli raccontano di un Gesù triste e sofferente alla consapevolezza di quanto gli sarebbe accaduto, ognuno conserva la dignità  interiore del proprio dolore, però Nadia ha voluto trasmetterci la certezza che si può arrivare quasi fino alla luce in fondo al tunnel, donando la propria esperienza e la propria forza, prima di cedere ai momenti finali. 
La forza e il sorriso non sostituiscono la serenità di chi è condannato dal “bastardo”, ma sanno solo trasmettere un messaggio, ed è che chi si trova nel braccio della morte del “bastardo” può anche arrivare al patibolo sfidandolo e guardandolo dritto negli occhi.

Morire è solo l’ultima cosa che si fa da vivi, d’altronde l’Amore è l’anima, e l’anima non muore.

giovedì 1st Agosto 2019, 10:00

Edizioni MEA

Eh si... abbiamo proprio bisogno di ricaricare le pile per tornare più pazzi di prima.
Da Settembre tantissime novità, vi conviene seguirci 😁

Vi auguriamo un sereno periodo estivo!

www.edizionimea.it
#AnimeSuCarta
... See MoreSee Less

Eh si... abbiamo proprio bisogno di ricaricare le pile per tornare più pazzi di prima.
Da Settembre tantissime novità, vi conviene seguirci 😁

Vi auguriamo un sereno periodo estivo!

www.edizionimea.it
#AnimeSuCarta

 

Comment on Facebook

Arrivederci 👍

>>> UN'ESTATE DA LEGGERE <<<
L'Angelo che disse Amèn di Dario Scognamiglio + Santa Luca Luntana di Peppe Licciardi

Per ordinare l'offerta scrivici su whatsapp al n. 3406915050 oppure invia una email a info@edizionimea.it

www.edizionimea.it
#AnimeSuCarta
... See MoreSee Less

>>> UNESTATE DA LEGGERE
Condividi